60 CFU: novità in arrivo!

60 CFU: novità in arrivo!

Pubblicato il

Sono attese prima delle festività natalizie le ufficializzazioni che ruotano attorno ai 60 CFU, il nuovo sistema per le abilitazioni degli insegnanti i cui percorsi dovrebbero partire tra gennaio e febbraio 2024. Il nuovo sistema di formazione e accesso al ruolo dei docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado è stato delineato dal DL n. 36/2022, convertito in legge n. 79/2022, che ha modificato il D.lgs. 59/2017. A cui è seguita la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del 25 settembre 2023 del DPCM 4 agosto 2023, che delinea i vari percorsi previsti.
Ai corsi per conseguire i 60 CFU potranno iscriversi anche i laureati magistrali e gli iscritti a un corso magistrale o a ciclo unico in possesso di almeno 180 CFU. In base a quanto emerso fino ad oggi dalla bozza del DPCM, il provvedimento fissa a 2500 euro il costo massimo dei corsi, con una riduzione a 2.000 euro per coloro che sono già iscritti o hanno già conseguito 24 CFU. A questo punto è possibile ipotizzare che i costi dei corsi di formazione per l’abilitazione dei docenti andranno a variare in base ai crediti da conseguire, 60 CFU, 30 CFU o 36 CFU. Al costo del percorso dovrebbero essere poi aggiunti poi altri 150 euro per la prova finale.